Rappresentanti della contrada
Heidj Basso
348 7251106
Geraldo Pedro
347 1332025
Pedro Eric
345 8553617
Le vie della contrada

Lungo Adda Brigata, Via S. Carlo, Via Don Braga, Via Porta Bormina, Via Stelvio, Via Signorolo Omodei, Via Lavizzari, Galleria Visconti, Via Visconti Venosta, Vicolo Don Angelini, Via Donegani, Via Torelli, Via Salis, Vicolo Capo di Terra, Via XX Settembre, Via Ligari, Via Caimi, Via Albonico, Via S. Agostino, Piazza Cavour, Via Bellotti, Piazza S. Martino, Via Pretorio, Vicolo M. Ambrosini.

Cenni storici

Porta Bormina nel palio: ogni anno combatte nelle competizioni con tutto il cuore, onora le sue partecipazioni anche se il bcino di abitanti è ben inferiore a tante altre contrade. Non ha ancora vinto il Palio ma può distinguersi in alcune specialità in cui è tradizionalmente pericolosa come nella corsa e ne calcio. I contradaioli sono gente combattiva e stanno crescendo come gruppo. Il capolavolo resta il palio 2014 finendo la manifestazione in terza piazza, conducendo la stessa per tutta la prima settimana. Dalle stelle alle stalle. Dopo la incredibile prestazione del 2015 non si sa come mai è arrivata ultima. Il 2015 è stato un caso.

Cenni storici: Porta Bormina è il fulcro del centro storico tiranese e al suo interno ci sono i maggiori munumenti storici. La contrada è circondata dalle mura costruite da Ludovivo il Moro. Dopo la costruzione delle mura ludoviciane a Tirano, vennero erette anche tre porte per consentire l'accesso alla città e vennero realizzate in corrispondenza delle vie commerciali e militari di maggior rilievo. Due di questi ingressi sono presenti in Bormina dell'abitato e portano i nomi di  Porta Poschiavina (in direzione del torrente Poschiavo) e Porta Bormina (in direzione di Bormio, da cui prende il nome). Nella contrada si può anche trovare la Chiesa di San Martino, il Palazzo Salis che fu costruito a partire dagli inizi del 1600 da Giovanni Salis, governatore della Valtellina, il palazzo Visconti Venosta, la Torre Torelli. In Piazza Cavour si posso trovare il Municipio della città e una fontana con una statua simboleggiante La Storia, soprannominata dai tiranesi La Maria Luisa.

Ha vinto il palio 1 volta nel 2015
Posizione in classifica negli anni
2008
1210pt
2009
800pt
2010
1180pt
2011
1588pt
2012
1330pt
2013
1000pt
2014
1690pt
2015
1470pt
2016
810pt
2017
1180pt
2018
1260pt
2019
987pt
Classifica Generale
Cologna
250
Viale Italia
210
Baruffini
130
Risciün
120
Cartiera
100
Porta Milanese
90
Madonna
55
Porta Bormina
25
Dati contrada
Numeri Contradaioli 843
La posizione migliore 1
La posizione peggiore 8
Il punteggio Migliore 1690
Il punteggio Peggiore 800
Totale punteggio 14505
Gare massime vinte in un anno 5
Gare minime vinte in un anno 0
Totale gare vinte negli anni 24
Sponsor della contrada
Punti ottenuti in ogni competizione
Gara Alpinismo
10
Sci di fondo
15
Gara di gigante
0
Scopa d'assi
0
Pallaguerra
0
Bocce
0
Trunf
0
Tennis
0
Camminata
0
Corsa
0
Tiro a segno
0
Pallanuoto
0
Scala 40 F
0
Scala 40 M
0
Gara di ballo
0
Nuoto
0
Gara Cucina
0
Cronoscalata
0
Biciclettata
0
Corsa Contrabbando
0
Caccia al Selfie
0
Gara di torte
0
Poker Texano
0
Bambini
0