Roncaiola in festa
Giovedì 22 giugno 2017

Nel calendario del Palio di Tirano per questa sera c'era in programma la gara del contrabbandiere, da sempre una delle gare più belle e seguite dell'intera manifestazione. Gli atleti, tre uomini e una donna per ogni contrada con in spalla un sacco da 15 Kg per l'uomo e 5 Kg per la donna, dovevano sfidarsi su un percorso che porta dal Bar "Il Glicine" alla piccola frazione di Roncaiola passando per la vecchia mulattiera che una volta era l'unica via di collegamento fra i due paesi. Il percorso caratterizzato da delle salite con pendenze insidiosissime è senza dubbio la più dura e impegnativa che i contradaioli devono affrontare, paragonabile forse solo alla cronoscalata. In una cornice di pubblico da guinness dei primati per la piccola frazione vince la contrada di Madonna con un tempo complessivo di 1h23'27" staccando Baruffini di quattro minuti con 1h27'24" , per pochi secondi di distacco Cologna arriva terzo con 1h27'45. Miglior tempo individuale per Raimondi Mattia di Madonna che batte, anzi abbatte il precedente record di Tenni Renato con 19'14" fermando il cronometro a 18'33". Prima degli adulti sono partiti i bambini che hanno gareggiato sullo stesso tracciato degli adulti ma senza il sacco, miglior tempo per Plozza Stefano con 16'56"che assicura il primo posto della contrada Cologna. Secondo posto per Baruffini che precede Viale Italia e Risciun. Con questa vittoria Cologna si aggiudica la vittoria della categoria bambini superando Risciun e Viale Italia.

Un ringraziamento particolare all'Osteria di Roncaiola per aver preparato la cena e a tutti gli organizzatori.